Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_lavalletta

Celebrata a Malta la Festa della Repubblica Italiana (2 giugno 2017)

Data:

05/06/2017


Celebrata a Malta la Festa della Repubblica Italiana (2 giugno 2017)

Venerdi’ 2 giugno scorso l’Ambasciatore Giovanni Umberto De Vito ha ospitato la Festa Nazionale alla presenza della Presidente della Repubblica di Malta Marie Louise Coleiro Preca. Le celebrazioni si sono articolate in un concerto con l’Orchestra da Camera Italiana a Malta cui ha fatto seguito il tradizionale ricevimento. Agli eventi hanno preso parte esponenti del mondo politico, economico, culturale e accademico maltesi, della collettivita’ italiana e del corpo diplomatico.

Molto applaudito il concerto dell’Orchestra da Camera Italiana a Malta, formazione nata nel 2015 su impulso dell’Ambasciata e dell’Istituto di Cultura e composto da musicisti italiani che fanno parte della “Malta Philharmonic Orchestra”. Gli ospiti hanno apprezzato la scelta di puntare sulla musica per testimoniare lo stretto legame culturale che unisce Malta all’Italia.

Nel suo discorso l’Ambasciatore De Vito ha voluto ricordare gli importanti impegni di politica estera che quest’anno vedono protagonista il nostro Paese, a partire dal mandato in Consiglio di Sicurezza, il 60.mo dei Trattati di Roma come occasione di rilancio del progetto europeo, sino al recente Vertice G7 di Taormina. Sono stati altresi’ riaffermati i rapporti politici con Malta e gli intensi scambi ad ogni livello intercorsi durante l’ultimo anno, a cominciare dall’ambito europeo durante il semestre maltese di Presidenza dell’UE.

La Presidente Coleiro Preca ha speso parole di forte apprezzamento per la stretta collaborazione in tutti i campi fra l’Italia e il suo Paese, incluso l’ambito culturale con il generoso apporto che Ambasciata e Istituto di Cultura danno alle fondazioni benefiche da lei presiedute. La Presidente si e’ poi soffermata sulla prossima visita di Stato del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dicendosi onorata per il fatto che il Capo dello Stato Italiano abbia accettato l’invito maltese. La Presidente ha concluso il suo intervento ricordando l’apporto della comunita’ italiana sull’Isola, scegliendo di esprimersi in italiano, con un bel segnale di vicinanza e affinita’ con il nostro Paese a testimonianza di quanto sia speciale la relazione italo-maltese.

Le celebrazioni per la Festa della Repubblica sono state l’occasione per valorizzare la candidatura di Milano quale prossima sede dell’Agenza Europea del Farmaco.

Era presente fra gli ospiti l’Ammiraglio Andrea Romani, Force Commander di Operazione EUNAVFORMED-SOPHIA, che ha raccolto numerosi attestati di stima in ragione dei grandi sforzi compiuti dalla nostra Marina Militare e Guardia Costiera nelle azioni di salvataggio di migranti nel Mediterraneo Centrale e per l’attenzione riservata alle categorie piu’ deboli, quali i minori non accompagnati e le donne vittime di violenze.

Programma del concerto


 001

 003

 006



 010 2

 014

 008 03





716