Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_lavalletta

Promozione della lingua e cultura italiana a Malta. Concesso un contributo ai programmi educativi della scuola San Andrea

Data:

06/04/2017


Promozione della lingua e cultura italiana a Malta. Concesso un contributo ai programmi educativi della scuola San Andrea

Il 6 aprile 2017, l’Ambasciatore d’Italia Giovanni Umberto De Vito si é recato alla scuola San Andrea dove si tiene la giornata “porte aperte” e nell’occasione é stato ricevuto dai Presidi Dorothy Lapira e Stephen Briffa.

Nel corso della sua visita all’istituto, l’Ambasciatore ha incontrato un gruppo di studenti che hanno deciso di studiare l’italiano come lingua straniera. Inoltre la scuola San Andrea offre un valido progetto educativo bilingue che prevede lo studio di alcune materie in italiano. Tale programma bilingue sta riscuotendo molto successo tra genitori e studenti e ad oggi, oltre a 50 studenti di cittadinanza italiana, altri 360 allievi hanno scelto di imparare la lingua italiana.

Nell’ottica di promozione della nostra lingua e cultura, l’Ambasciatore ha consegnato con piacere ai rappresentanti del San Andrea un contributo di 4.000 Euro concesso dal Governo Italiano.

L’Ambasciatore De Vito si é congratulato con il consiglio scolastico per l’impegno della scuola verso un’educazione moderna e tollerante, in grado di valorizzare le diverse culture di provenienza e di integrare gli studenti favorendo la coesistenza. Ha anche manifestato apprezzamento per le varie iniziative che incoraggiano l’apprendimento dell’italiano promuovendo sempre piú intensi scambi culturali.

20170406 095727

sanandrea2

sanandrea3

sanandrea4

sanandrea5

sanandrea6






694